Crea sito
Pino Daniele


visto:11207 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Che Dio Ti Benedica


Copertina 'Che Dio ti benedica' 1993: Che Dio ti benedica

produzione: Pino Daniele
etichetta: Demomusic international - CGD s.p.a.

“Sicily” è uno dei pezzi strumentali più conosciuti di Chick Corea, io sono riuscito a farla diventare una canzone. Ad esprimere così il mio pensiero su una terra che ho sempre amato. “T’aggia vedè morta” fu scritta da me e Massimo Troisi mentre eravamo in macchina da Roma a Viareggio dove ci aspettava la registrazione di “Alta classe”. Non potrò mai dimenticare l’espressione di Massimo quando cantava con me quella canzone, vorrei tanto che quel viaggio continuasse ancora.

Pino Daniele

1. Che Dio ti benedica
2. Questa primavera
3. Fatte 'na pizza
4. Mal di te
5. Sono un cantante di blues
6. Sicily
7. Two pisces in alto mare
8. Allora sì
9. Nuda
10. T'aggia vede' morta
11. Un angelo vero
12. Occhi blu non mi mollare
13. Pace e serenità
14. Soleado up and down


visto:35997 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Che Dio ti benedica


Meno male che ho trovato un bel posto
tutta la notte ci resterò
sabato sera argento vivo addosso
sei ancora in ufficio però.
Dammi solo un'ora baby
un'ora per cambiare
per farmi rimorchiare.
Dammi solo un'ora baby
che Dio ti benedica che fica.
Meno male che si può ballare
l'uno sull'altro addosso così
sono le quattro non guardarmi male
ho bevuto troppo sì.
Dammi solo un'ora baby
e un po' di coca cola
che mi graffi la gola.
Dammi solo un'ora baby
che Dio ti benedica che fica.
Ho bisogno di qualcuno
che mi tiri un po' più su
perché sono un insicuro
non riesco neanche più!
Quando cammina si fa guardare
sembra la scena di un film
ed è arrapato come un animale
si guarda intorno sì.
Dammi solo un'ora baby
un'ora per cambiare
per farmi rimorchiare.
Dammi solo un'ora baby
che Dio ti benedica che fica.
Ho bisogno di qualcuno
che mi tiri un po' più su
perché sono un insicuro
non riesco neanche più!
Che strana combinazione
tu chiamala complicità
che strana … sarà.
Dammi solo un'ora baby
un'ora per cambiare
per farmi rimorchiare.
Dammi solo un'ora baby
che Dio ti benedica che fica.



visto:11013 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Questa primavera


Il nostro amore vola sul mondo e le città
per non lasciarti sola in mezzo alla vita a penza'.
Il nostro amore sona canzoni senza età
per cento volte ancora e mai si stancherà
pecché 'sta primavera a te me fa' penza'
ma chissà addo' staje stasera
si m'aje scurdato già
e in questa primavera l'Europa cambierà
la gente è più sincera la pace arriverà.
Il nostro amore vola tra il fumo e i bignè
nei bar del centro e allora io penso ancora a te.
Il nostro amore sona forse un vecchio refrain
che resta in testa e allora tu cantalo per me.
Questa primavera a te me fa' penza'
ma chissà addo' staje stasera
si m'aje scurdato già
e in questa primavera l'Europa cambierà
la gente è più sincera la pace arriverà.



visto:16341 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Fatte 'na pizza


Fatte 'na pizza c'a pummarola 'ncoppa
vedrai che il mondo poi ti sorriderà.
Fatte 'na pizza e crescerai più forte
nessuno, nessuno più ti fermerà.
Fatte 'na pizza lievete 'o sfizio.
Mafia che brutta bestia e c'hai ragione
noi non vogliamo questa tradizione
dieta mediterranea e ti fa bene
ma a che ti serve se ti fai le pere.
S.O.S. alla Nazione noi non vogliamo questa tradizione
S.O.S. alla Nazione adesso dateci una posizione.
Fatte 'na pizza c'a pummarola 'ncoppa
vedrai che il mondo poi ti sorriderà.
Fatte 'na pizza e crescerai più forte
nessuno, nessuno più ti fermerà.
Fatte 'na pizza lievete 'o sfizio.
Mio caro presidente lei è uno buono
ma non ci parli sempre di perdono
e poi se c'è bisogno siamo presenti
pensiamo piano ma con i sentimenti
S.O.S. alla Nazione noi non vogliamo questa tradizione
S.O.S. alla Nazione adesso dateci una posizione.
Pizza, pizza Margherita se mangi con le mani poi ti lecchi le dita
pizza, pizza Capricciosa noi vogliamo solamente un'altra cosa
che il mondo non diventi come un grande cesso
con questa filosofia cca' nisciuno è fesso.
Fatte 'na pizza c'a pummarola 'ncoppa.



visto:10978 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Mal di te


Ti prego parlami non ti fermare
anche se gli altri ci guardano non c'è niente di male
se prendo un po' di te se prendi un po' di me
in questa strana atmosfera serena.
Son nato a Napoli perciò mi piace il mare
sotto il segno dei Pesci ma non riesco più a navigare
perché ho mal di te ho solo mal di te
in questa strana atmosfera serena.
Questa sera di luglio il cielo è pieno di stelle
e i tuoi occhi scrivono una canzone sulla mia pelle
che cosa non darei fermare adesso tutto
che cosa non farei per dire che ti sento
perché ho mal di te ho solo mal di te
in questa strana atmosfera serena.
Questa sera di luglio il cielo è pieno di stelle
e i tuoi occhi scrivono una canzone sulla mia pelle
che cosa non darei fermare adesso tutto
che cosa non farei per dire che ti sento.



visto:10962 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Sono un cantante di blues


Sono un cantante di blues
e mi vesto male mi piace il vino, la birra
ma adesso bevo acqua minerale.
Sono un cantante di blues
che non si ferma per niente al mondo
porto i miei anni nei jeans
e qualche volta ho toccato il fondo.
Sono un cantante di blues
mediterraneo guardo il palco, le luci,
la gente cercando un aeroplano.
Sono un cantante di blues
per me la vita dura un istante
e poi va bene così quando mi perdo in qualche ristorante.
Sensazione unica perché la musica ti prende anche l'anima
mentre il cuore sta spingendo in America
si chiude l'uocchie nun me sceto cchiù!
Sono un cantante di blues
e mi vesto male non posso darti,
credimi una vita normale.
Sono un cantante di blues
con mille storie e mille promesse
ma intanto fuori di qui le cose sono sempre le stesse.
Sensazione unica perché la musica ti prende anche l'anima
mentre il cuore sta spingendo in America
si chiude l'uocchie nun me sceto cchiù!



visto:30549 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Sicily


Un posto ci sarà
per questa solitudine
perché mi sento così inutile
davanti alla realtà.
Un posto ci sarà
fatto di lava e sale
dove la gente sa
che è ora di cambiare.
Un posto ci sarà
dove puoi alzarti presto
il giorno finisce per dispetto
e haje voglia d'allucca'.
Che un posto ci sarà
dove si pesca ancora
e il mare porterà
una storia nova.
Io son pazzo di te
'e chesta furtuna
Sicily
terra 'e nisciuno.
Un posto ci sarà
per essere felici
cantare a squarciagola e dici
tutt' chell' ca vuo' tu.
Un posto ci sarà
dove si spera ancora
la gente porterà
una storia nova.
Io son pazzo di te
'e chesta furtuna.
Sicily
terra 'e nisciuno.



visto:10908 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Two pisces in alto mare


Strumentale



visto:10954 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Allora sì


Lunedì, mi lasciasti in quell'angolo così
gli occhi fissi sulle tue parole
non ti serbo rancore ora.
Lunedì, mi tenevi stretto fra i libri di scuola
fra i palazzi vecchi di questa città
che mi dà emozione ancora.
E allora sì che vale 'a pena e vivere e suffri'
e allora sì che vale 'a pena e crescere e capi'
credere ancora all'amore farsi portare un po' di più
oppure è tutta suggestione questa vita.
Lunedì, cerco Enrico ma Enrico non si trova
forse è a casa oppure in autostrada ancora
noi che corriamo troppo in questa solitudine.
E allora sì che vale 'a pena e vivere e suffri'
e allora sì che vale 'a pena e crescere e capi'
credere ancora all'amore farsi portare un po' di più
oppure è tutta suggestione questa vita.



visto:11017 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Nuda


Cosa credi che il cuore sia un muscolo di marmo
nostra figlia già si muove già si muove nel tuo fianco
si chiamerà nuda nuda come la terra.
Se nascesse adesso in Russia o strillando da un balcone
fra le commedie di Eduardo i passi di un ubriacone
si chiamerà nuda nuda come la terra.
E sarà un'altra donna che amerà oppure sarà una stella.
Desideri in fondo al mare dove è scritto il nostro amore
che nessuno può toccare ed una vita già si muove
nuda, nuda come la terra.
Da una vecchia sedia a sdraio guardo le luci del porto
se ci penso seriamente prima di nascere già hai torto
nuda, nuda come la terra.
E sarà un'altra donna che amerà oppure sarà una stella.



visto:10993 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
T'aggia vede' morta


T'aggia vede' morta
pe' tutt' 'e notte c'aggio passato cull'uocchie apierte
t'aggio cercato pe' dint' 'o lietto.
T'aggia vede' morta
pe' chello che è stato primma 'e sape'
che staje 'nzieme a n'ato
primma che moro o cado malato.
Comm' faccio a me scurda' ca si' stato 'o primm' ammore
si servesse a te scurda' me facesse 'o munno a pere
sulo pe' nun te 'ncuntra'.
T'aggia vede' morta 'e morte lenta
pe' fa' felice pure i parenti
ca si tu muore so' cchiù cuntente.
T'aggia vede' morta 'mmiezo a 'na via
tu e chella granda cessa 'e tua zia
che va dicenn' ca è colpa mia.
Comm' faccio a me scurda' ca si' stato 'o primm' ammore
si servesse a te scurda' me facesse 'o munno a pere
sulo pe' nun te 'ncuntra'.



visto:10974 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Un angelo vero


Seduto in mezzo al traffico ho visto un angelo vero
volava sopra il Vomero e il cielo era sereno.
Da San Martino vedi tutta quanta la città
col mondo in tasca e senza dirsi una parola
io ti ricordo ancora.
Con gli occhi in mezzo al panico nasconde una pistola
Gennaro è in fondo al vicolo vive con un nodo in gola.
Città che non mantiene mai le sue promesse
città fatta di inciuci e di fotografia di Maradona e di Sofia.
Ma è la mia città tra l'inferno e il cielo
dimmi se sei tu quell'angelo vero non andare via.
È il tempo della musica ti aspetto giù al portone
ma il lunedì di Pasqua al porto c'è sempre confusione.
La scuola non mantiene mai le sue promesse
ed io mi perdo ancora fra le mie pazzie e le tue bugie.
Ma è la mia città tra l'inferno e il cielo
dimmi se sei tu quell'angelo vero non andare via.



visto:10976 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Occhi blu non mi mollare


Occhi blu che si fermano sul mondo
e guardano giù dove il mare è più profondo
dove è nascosta la felicità
facciamoci del male della serie senza pietà.
Occhi blu dritto in fondo a questa strada
ci sei tu troppo seria questa giornata
per dire che tra noi non finirà
anche se ti comporti bene
vedrai che qualcuno di giudicherà.
Siamo liberi di correre verso il futuro
di rompere perché no quel vecchio muro
per essere più veri per essere più veri.
Occhi blu spaventati dalla vita
non stare giù domani poi sarà finita
noi pazzi scatenati in questo vivere
ti prego non mi mollare
i' sto buono sulo cu' te.
Occhi blu che ti guardano alle spalle
non ti senti più un uomo solo e senza palle
noi che sciupiamo questa verità in un mondo di bugie
'sta sfaccimma 'e società.
Siamo liberi di correre verso il futuro
di rompere perché no quel vecchio muro
per essere più veri per essere più veri.



visto:10940 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Pace e serenità


Si me vuo' bene overamente
nun me faciss' cchiù aspetta'
io non ti ho chiesto mai niente
solo pace e serenità.
Si me vuo' bene overamente
saje che so' uno che s'accuntenta
quann' le storie sono strane
miracoli nun se ne ponno fa'.
Si me vuo' bene overamente
circ' 'e me suppurta'
quann' me perdo 'mmiezzo 'a gente
quann' m'assetto a te parla'
quann' sto zitto jurnate sane
pecché nun me ne fido cchiù.



visto:10919 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Soleado up and down


Soleado e la tristezza se ne va
desperado in questa città
soleado up and down across the sea
desperado tanto 'o ssaje è accussì.




Questa pagina è stata visualizzata 10831 volte.