Crea sito
Pino Daniele


visto:10306 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Sotto 'O Sole


Copertina 'Sotto o sole' 1992: Sotto 'o sole

produzione: Pino Daniele - Gregg Jackman
etichetta: Demomusic international - CGD s.p.a.

In questo disco sono riuscito a convincere Massimo Troisi a venire in studio per registrare una parte di “Saglie saglie” come introduzione all’album. Fu proprio “Saglie saglie” che ci fece conoscere, parecchi anni prima, ad una trasmissione televisiva dove partecipammo entrambi. “Quando” è una delle mie canzoni più belle scritta appositamente per il film di Massimo” Pensavo fosse amore invece era un calesse”.

Pino Daniele

1. Saglie saglie
2. Quando
3. Maronna mia
4. Voglio di più
5. Sotto 'o sole
6. Cammina cammina
7. 'O ssaje comme fa 'o core
8. Chi tene 'o mare
9. Donna Cuncetta
10. Viento


visto:45582 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Saglie saglie


Saglie, saglie
Cu' sta sporta chiena d'aglie
Si nun saglie e scinne
Tutta 'sta rrobba nunn'a vinne
Sole, sole d'oro
A matina me daje forza
Mentre attuorno tutto more
Quanti vote 'mmiezo e mane
'Mmiezo e mane aggio guardato
Quanti cose aggio perduto
Quanti cose aggio truvato



visto:35684 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Quando


Tu dimmi quando, quando
dove sono i tuoi occhi e la tua bocca
forse in Africa che importa.
Tu dimmi quando, quando
dove sono le tue mani ed il tuo naso
verso un giorno disperato
ma io ho sete
ho sete ancora.
Tu dimmi quando, quando
non guardarmi adesso amore
sono stanco perché penso al futuro.
Tu dimmi quando, quando
siamo angeli
che cercano un sorriso
non nascondere il tuo viso
perché ho sete, ho sete ancora.
E vivrò, sì vivrò
tutto il giorno per vederti andar via
fra i ricordi e questa strana pazzia
e il paradiso, che non esiste
chi vuole un figlio non insiste.
Tu dimmi quando, quando
ho bisognio di te almeno un'ora
per dirti che ti odio ancora.
Tu dimmi quando, quando
lo sai che non ti avrò e sul tuo viso
sta per nascere un sorriso
ed io ho sete, ho sete ancora.
E vivrò, sì vivrò
tutto il giorno per vederti andare via
fra i ricordi e questa strana pazzia
e il paradiso, che non esiste
chi vuole un figlio non insiste.



visto:30317 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Maronna mia


Maronna mia Maronna mia
Se so' arrubbato 'e sorde
Comme faccio comme 'a metto a nomme
So' state duje guaglioni muccusielli
S'hanno arrubbato 'e sorde e pure 'aniello
Maronna mia Maronna mia
Era 'a primma mesata
Chi ce 'o dice 'a casa
Si ll'ancappo? Si ll'ancappo
Saje che succede
Nce faccio 'o mazzo tanto!
Maronna mia Maronna mia
Era chillu guaglione
Ueh! viene ccà, viene ccà, nun fa' l'indiano
Che faje abbedè ca nun saje niente
Ce steve tutta chesta gente
Ma che succede, chesta gente nun me vò aiutà
E' gente 'e niente
E' gente 'e niente.



visto:56088 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Voglio di più


Io che ho visto la terra bruciare
e la gente che mi entrava in casa
io che ho visto tutto oggi sono vero.
Io che visto un uomo e una campana
stare insieme a gridare per ore
ieri che ho visto il mare oggi sono stanco.
Ma voglio di più di quello che vedi
voglio di più di questi anni amari
sai che non striscerò per farmi valere
vivrò così cercando un senso anche per te.
Ed ho visto prestare le mani
solo in cambio di un po' di rumore
mentre a Sud il caldo t'ammazza
e hai voglia di cambiare.
Ed ho visto morire bambini
nati sotto un accento sbagliato
ieri mi sono incazzato ed oggi sono vero.
Ma voglio di più di quello che vedi
voglio di più di questi anni amari
sai che strillerò per farmi valere
sarò così sempre pronto a dire no.
Ma voglio di più di quello che vedi
voglio di più di questi anni amari
sai che non striscerò per darti colore
vivrò così cercando un senso anche per te.



visto:49413 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Sotto 'o sole


E sotto 'o sole vene e se ne va
e saglie sulamente 'a voglia 'e jastemma'
e nun ne parlamme cchiù
nun ne parlamme.



visto:39068 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Cammina cammina


Nc'oppa l'evera ca addore se ne scenneno e' culure
e cammina o vicchiariello sotta a luna
quante vote s'è fermato pe' parlà cu qualcheruno
e nun c'è sta mai nisciuno che se ferma pò sentì
E cammina ,cammina vicino ò puorto
e rirenno pensa a' morte
se venisse mò fosse cchiù cuntento
tanto io parlo e nisciuno me sento
Guarando o mare penso a' Maria ca' mo nun ce sta cchiù
so sulo tre anni e ce' penso tutte e' sere
passo o' tiempo e nun me pare o vero
E cammina, cammina vicino o' puorto
e chiagnenno aspetta a' morte sotta a' luna
nun parla nisciuno sotta a' luna
nisciuno vo' sentì



visto:18678 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
O ssaje comme fa 'o core


Tu stive 'nzieme a n'ato
je te guardaje
primma 'e da' 'o tiempo all'uocchie
pe' s'annammura'
già s'era fatt' annanze 'o core.
A me, a me
'o ssaje comme fa 'o core
a me, a me
quann' s'è annamurato
. Tu stive 'nzieme a me
je te guardavo
comm'è succiesso, ammore
ca è fernuto
ma je nun m'arrenn'
ce voglio pruva'.
Je no, je no
'o ssaje comme fa 'o core
je no, je no
quann s'è sbagliato.



visto:63276 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Chi tene 'o mare


Chi tene 'o mare
s'accorge 'e tutto chello che succede
po' sta luntano
e te fa senti' comme coce.
Chi tene 'o mare 'o ssaje
porta 'na croce.
Chi tene 'o mare cammina c'a vocca salata
chi tene 'o mare o ssape ca è fesso e cuntento.
Chi tene 'o mare 'o ssaje
nun tene niente…



visto:35174 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Donna Cuncetta


Donna Cuncetta parlate
donna Cuncetta dicite
'o tiempo d'e cerase è già fernuto
dint'a 'stu tuppo niro
ci stanno tutt'e paure
'e nu popolo ca cammina sotta 'o muro.
Donna Cuncetta cacciate tutt'e ricordi 'a 'mpietto
donna Cuncetta alluccate pe' dispietto.
E si vulesse Dio cu' chesta fantasia
jettasse tutt'e cose a' mare
mo ca so' vecchia e dormo
nun pozzo cchiu' fa' niente
so' 'na pezza 'mmano a gente e tengo mente.
Ma s'je fosse guaglione, je fusse capurione
e quando vott'o viento dic'a mia
e sulamente si vulesse Dio.
Donna Cuncetta cacciate tutt'e ricordi 'a 'mpietto
donna Cuncetta alluccate pe' dispietto.



visto:46463 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Viento


Viento scioscia stanotte
trase pe' sotta e fatte senti'
viento, viento
viento nce resta pe'nce 'ncazza'.
Viento trase dint'e piazze
rump'e feneste
e nun te ferma'.
Viento, viento
puorteme 'e voci
'e chi vo' allucca'.




Questa pagina è stata visualizzata 10190 volte.