Crea sito
Pino Daniele


Sondaggio


Hai comprato la Special Edition di Nero a Metà?

No, ho già l'originale
No, ma la comprerò
No, non mi interessa
Sì, come potevo perdermela
Sì, mi aspettavo qualcosa di più
Sì. è bellissima



Vedi risultati senza votare



visto:1344
Avitabile, forfait al live di Pino Daniele
Fonte Corriere del Mezzogiorno

Chi si recherà al concerto di Pino Daniele «Tutta n’ata storia» al Palapartenope di Napoli – sold out le date del 28, 29 e 30 dicembre, disponibilità nelle nuove del 4, 5 e 6 gennaio – avrà una piccola delusione: Enzo Avitabile non farà parte dell’evento. Niente da fare, dunque, per i fan che non vedevano l’ora di assistere dopo anni e anni a un live insieme del «nero a metà» con l’eclettico sassofonista di fama mondiale che partecipò al primo album di Pino «Terra mia», nel 1977.

LA PROBLEMATICA - «Non c’è nulla di personale - ha precisato a Radio Marte, contattato da Gianni Simioli, Avitabile -. E’ un problema di natura logistica e organizzativa. Il concerto di Pino era stato pensato così: ognuno faceva un cameo. Poi le cose sono cambiate: Pino ha voluto sul palco gli artisti napoletani con il suono che li rappresenta al meglio. E, per quanto mi riguarda, il suono che da 15 anni mi rappresenta è quello coi Bottari di Portico. Siccome per problemi logistici e anche di budget è difficile collocare sul palco 21 persone con botti e strumenti vari, non potremo esserci. In futuro, spero che non mancheranno altre occasioni».

I «MUGUGNI» DEI FAN - Come ha fatto notare l’intervistatore Simioli, Avitabile e Daniele avrebbero potuto cantare insieme «È ancora tiempo», brano che apre l'ultimo disco di Enzo (senza la presenza musicale dei Bottari) che ha ricucito dopo anni i rapporti tra i due musicisti partenopei, dopo dissapori e incomprensioni passate. Intanto, nonostante il chiarimento in radio di Avitabile, in Rete non sono pochi i «mugugni» dei fan che tornano a parlare di rinnovati malumori.

Marco Perillo







Autore:

Filtro Anti spam: Nome e cognome dell'artista a cui è dedicato questo sito (Tutto Maiuscolo - 4,7):



Tutti i commenti saranno pubblicati immediatamente sul sito.
I commenti volgari, con contenuti offensivi o non ritenuti idonei dall'amministratore saranno rimossi il più in fretta possibile.
Segnalate tutti i commenti che ritenete non rispettano le precedenti regole ai riferimenti email indicati in fondo alla pagina.
L'amministratore non è responsabile del contenuto dei commenti pubblicati, ma interverrà cancellando i commenti non idonei qualora necessario.




Lista Commenti


Ancora nessun commento inserito per questo articolo.






visto:44961 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Brevi Pino Daniele 2013


Articolo aggiunto il 28/05/2014

28/05/2014
Nero a metà special edition

Il 3 giugno esce Nero a metà Special Extended Edition (Universal Music Italia), lo storico terzo album di Pino Daniele: sono stati recuperati i nastri originali e rimasterizzati i 12 brani del cd. Inoltre dalle stesse registrazioni del 1980 sono stati tratti due brani inediti (di cui uno strumentale) e nove brani in versioni alternative e demo, che i fan potranno ascoltare per la prima volta. L'album sarà disponibile nei negozi, in digital download e su tutte le piattaforme streaming.
(leggi la fonte)
 

28/05/2014
Pino Daniele premiato ai Music Award

Il 3 giugno tornano i MUSIC AWARDS, in scena per il secondo anno consecutivo a Roma presso “Il Centrale Live” – Foro Italico e in diretta in prima serata su Rai 1. Tra i premiati anche Pino Daniele.
(leggi la fonte)
 

18/03/2014
Pino Deniele a Webnotte

Una serata speciale, quella di Webnotte, online su Repubblica.it questa sera (18/03/2014) alle 21.30. Sì, perché protagonista tra le scrivanie della redazione di Repubblica sarà Pino Daniele, che con la sua band verrà a presentare la sua grande musica e a parlare dello straordinario evento che si terrà l'1 settembre all'Arena di Verona, un'unica serata in cui l'artista riproporrà uno dei suoi capolavori, Nero a metà. In esclusiva per Webnotte Daniele proporrà alcuni brani dal vivo. vedi qui la puntata di webnotte
(leggi la fonte)
 


Leggi le altre brevi





Questa pagina è stata visualizzata 59933 volte.