Crea sito
Pino Daniele


Sondaggio


Hai comprato la Special Edition di Nero a Metà?

No, ho già l'originale
No, ma la comprerò
No, non mi interessa
Sì, come potevo perdermela
Sì, mi aspettavo qualcosa di più
Sì. è bellissima



Vedi risultati senza votare



visto:1970
Napule E'
recensione su kataweb.it

Scorre come se fosse un film la storia discografica di Pino Daniele in questa compilazione che presenta aspetti molto vantaggiosi per il fruitore. Il primo è sicuramente di impronta economica, visto che si tratta di due cd venduti al prezzo di uno. Il secondo riguarda l'aspetto prettamente artistico di Daniele che, dopo oltre vent'anni di onorata carriera, sebbene abbia già immesso sul mercato tre album antologici (il primo nel 1991 dal titolo Sotto o'sole, una raccolta di canzoni d'amore, il secondo un live del '94, Sona mo' e l'ultimo Yes I know my way del 1998) pubblica un doppio cd che assembla il suo percorso, partendo proprio da quel Terra mia che lo ha imposto all'attenzione di pubblico e critica nel 1977 con i brani 'Na tazzulella 'e caffè e Napule e'. In un momento storico per la musica (il punk si preparava a vomitare raffiche al vetriolo con i Sex Pistols) Daniele si cimentava, in Italia, con il blues e sperimentava quell'intreccio di linguaggi composto dal gergo napoletano, dall'inglese e dal 'broccolino', un misto fra italiano e americano, che avrebbe giocato un ruolo decisivo nel suo futuro modo di comporre. Ecco, quindi, che i due cd si aprono, volutamente, con Napule è e Terra mia, proprio per ribadire che la carriera rivoluzionaria di Daniele parte da un punto preciso. E, come sempre accade per le raccolte, le canzoni si susseguono in oltre due ore di musica, ricordandoci quali e quanti successi il cantautore partenopeo ha composto: Che male c'è, Gente distratta, Je so' pazzo, Bella 'mbriana, Quanno chiove, A me piace o' blues, Je sto vicino a te, Quando, solo per citare parte della scaletta comprendente ben diciassette canzoni. Ed anche se non sono in ordine cronologico, stanno bene insieme, e ci danno degli indizi sull'amore che il nostro ha per il blues, per il jazz rock, e per il sound mediterraneo. Da notare anche l'evoluzione che la voce ha fatto nel corso degli anni: dal timbro pieno dell'inizio fino al falsetto dei giorni nostri.

Recensione di Donal Cantonetti su kataweb.it






Autore:

Filtro Anti spam: Nome e cognome dell'artista a cui è dedicato questo sito (Tutto Maiuscolo - 4,7):



Tutti i commenti saranno pubblicati immediatamente sul sito.
I commenti volgari, con contenuti offensivi o non ritenuti idonei dall'amministratore saranno rimossi il più in fretta possibile.
Segnalate tutti i commenti che ritenete non rispettano le precedenti regole ai riferimenti email indicati in fondo alla pagina.
L'amministratore non è responsabile del contenuto dei commenti pubblicati, ma interverrà cancellando i commenti non idonei qualora necessario.




Lista Commenti


Ancora nessun commento inserito per questo articolo.






visto:44961 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Brevi Pino Daniele 2013


Articolo aggiunto il 28/05/2014

28/05/2014
Nero a metà special edition

Il 3 giugno esce Nero a metà Special Extended Edition (Universal Music Italia), lo storico terzo album di Pino Daniele: sono stati recuperati i nastri originali e rimasterizzati i 12 brani del cd. Inoltre dalle stesse registrazioni del 1980 sono stati tratti due brani inediti (di cui uno strumentale) e nove brani in versioni alternative e demo, che i fan potranno ascoltare per la prima volta. L'album sarà disponibile nei negozi, in digital download e su tutte le piattaforme streaming.
(leggi la fonte)
 

28/05/2014
Pino Daniele premiato ai Music Award

Il 3 giugno tornano i MUSIC AWARDS, in scena per il secondo anno consecutivo a Roma presso “Il Centrale Live” – Foro Italico e in diretta in prima serata su Rai 1. Tra i premiati anche Pino Daniele.
(leggi la fonte)
 

18/03/2014
Pino Deniele a Webnotte

Una serata speciale, quella di Webnotte, online su Repubblica.it questa sera (18/03/2014) alle 21.30. Sì, perché protagonista tra le scrivanie della redazione di Repubblica sarà Pino Daniele, che con la sua band verrà a presentare la sua grande musica e a parlare dello straordinario evento che si terrà l'1 settembre all'Arena di Verona, un'unica serata in cui l'artista riproporrà uno dei suoi capolavori, Nero a metà. In esclusiva per Webnotte Daniele proporrà alcuni brani dal vivo. vedi qui la puntata di webnotte
(leggi la fonte)
 


Leggi le altre brevi





Questa pagina è stata visualizzata 59933 volte.