Crea sito
Pino Daniele


visto:11627 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Un Uomo in Blues


Copertina 'Un uomo in blues' 1991: Un uomo in blues

produzione: Pino Daniele
etichetta: Demomusic International

Vede la collaborazione di veri maestri del Jazz, con “’O scarafone” ritorna quell’ironia che caratterizzava alcuni aspetti della mia musica. Devo dire che Mick Goodrick (grande maestro di chitarra) è venuto in Italia non solo per la realizzazione dell’album ma anche per una serie di concerti. Siamo stati insieme un bel po’, e devo dire che mi ha aperto il cervello a nuovi orizzonti chitarristici. Da questo disco in poi ci sarà sempre un po’ di Goodrick nelle mie armonie.

Pino Daniele

1. 'O scarrafone
2. Un uomo in blues
3. Gente distratta
4. Che soddisfazione
5. Invece no
6. Leave a message
7. Domani
8. Femmena
9. For your love
10. Solo


visto:31966 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
O scarrafone


'O scarrafone, 'o scarrafone
ogni scarrafone è bello a mamma soja.
Ho scoperto che Pasquale
forse è nato a Cefalù
si è sposato a Novedrate
è un bravo elettricista
fuma poco e ascolta i Pooh.
'O scarrafone 'o scarrafone
ogni scarrafone è bello a mamma soja.
Accidenti a questa nebbia
te se' 'ndre' a laura'
questa Lega è una vergogna
noi crediamo alla cicogna
e corriamo da mammà.
Oggi è sabato
domani non si va a scuola
oggi è sabato
se non chiami ho un nodo in gola
oggi è sabato
e forse è un giorno speciale
oggi è sabato
meno male.
'O scarrafone 'o scarrafone
ogni scarrafone è bello a mamma soja.
E se hai la pelle nera
amico guardati la schiena
io son stato marocchino
me l'han detto da bambino
viva, viva 'o Senegal.
Oggi è sabato
domani non si va a scuola
oggi è sabato
se non chiami ho un nodo in gola
oggi è sabato
e forse è un giorno speciale
oggi è sabato
meno male.
'O scarrafone 'o scarrafone
ogni scarrafone è bello a mamma soja.



visto:11579 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Un uomo in blues


Ah ma che sole
ah ma che sole
domani non pioverà
in moto si partirà
via dalla metropoli
trova una scusa
non stare sempre chiusa.
Ah ma che sole
ah ma che sole
tuo padre non capirà
tua madre poi lo sa già
che aspetti un figlio
ma hai la bocca chiusa
trova una scusa.
Piccola devi crescere in fretta
non lasciarti andare giù
se la musica è forte
balleremo stanotte
torneremo a casa a piedi.
Piccola non ti arrendere
dai sorridi e non dire no
lascia il mondo di fuori
metti addosso i colori
vorrei comprare domani un doppiopetto blu
sembrare un uomo in blues
un uomo in blues.
Ah ma che sole
ah ma che sole
all'ombra si crescerà
la gente che cosa fa
col sole in faccia
mi sparo un blues
ad occhi chiusi.
Piccola devi crescere in fretta
non lasciarti andare giù
se la musica è forte
balleremo stanotte
torneremo a casa a piedi.
Piccola non arrenderti
dai sorridi e non dire no
lascia il mondo di fuori
metti addosso i colori
vorrei comprare domani un doppiopetto blu
sembrare un uomo in blues
un uomo in blues.



visto:20113 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Gente distratta


Che cosa resta del passato
che non riesci a mandar giù
il mare oggi
è proprio un olio blu
ma qui nessuno ti ha perdonata
quando da casa te ne sei andata
quanti progetti in mente
poi finire a guardare il cielo.
Amando
sognando
crescendo
correndo
ti prendo
gente distratta che viene e va.
Che cosa resta del passato forse una 500 blu
e un giradischi rovinato
che ormai non va più
tuo padre non ti ha mai parlato
per questo forse l'hai odiato
i grandi hanno sempre da fare
e adesso cerchi un figlio per parlare.
Amando
sognando
crescendo
correndo
ti prend
o gente distratta che viene e va.



visto:26538 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Che soddisfazione


O mamma mia
ho speso una follia
volevo un Mercedes bianco
lo stereo e il servo sterzo
che sballo
per portarti a Mergellina
la domenica mattina.
O mamma mia
ho speso una follia
volevo il televisore gigante
la barca con il motore
ed un'amante
tanto è facile pagare
con un leasing o una cambiale.
Che soddisfazione
quanto costa la felicità
che soddisfazione
vivere in questa società
compri quello che ti pare.
O mamma mia
facciamo una pazzia
andiamo giù a Sorrento a passeggiare
compriamo un appartamento sul mare
dove ti potrò baciare
nel traffico di Castellammare.
Che soddisfazione
quanto costa la felicità
che soddisfazione
vivere in questa società
compri quello che ti pare.



visto:20136 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Invece no


Che cos'è questa tristezza
che m'ammoscia semp'e cchiù
io mi sento una schifezza
ma non voglio stare giù.
Che cos'è questa tristezza
che non vuole andare via
è solo per delicatezza
ma non voglio compagnia.
E invece no
ridiamoci sopra un po'
'na scarpa sì 'na scarpa no
le perdo sempre
e non so dove cercare
e invece no
ridiamoci sopra un po'
'na scarpa sì 'na scarpa no
come in un film di Charlot.
Che cos'è questa tristezza
ma ched'è sta musciaria
sarà il tempo o l'aria strana
o è sulo 'a capa mia.
Che cos'è questa tristezza
nun da' retta sient'a mme
pare brutto annanze 'a ggente
ride ride ride
nun fa abbede'.
E invece no
ridiamoci sopra un po'
'na scarpa sì 'na scarpa no
le perdo sempre e non so dove cercare
e invece no
ridiamoci sopra un po'
'na scarpa sì 'na scarpa no
come in un film di Charlot.



visto:11651 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Leave a message


Ccà nun ce sta nisciuno
leave a message after the beep…
Dammi un'aspirina
che mi sento una mappina
e passerà.
Ho la cervicale
non portarmi all'ospedale
per carità.
Leave a message just after the beep
leave a message just after the beep.
One, two, three and four
give me five and make love
five, six, seven, eight
ma 'sta machina quann' 'a jett'.
A, B, C, D, i' so' 'e Napule
e tu 'e do' si'
E, F, G, H, uaglio' vattenn'
nun teng' 'e spicci.
Dammi un'aspirina
per favore signorina
il bagno dove sta
non farti del male
quella roba ti fa male
per carità.
Leave a message just after the beep
leave a message just after the beep.
One, two, three and four
give me five and make love
five, six, seven, eight
ma 'sta machina quann' 'a jett'.
A, B, C, D, i' so' 'e Napule
e tu 'e do' si'
E, F, G, H, uaglio' vattenn'
nun teng' 'e spicci.



visto:11694 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Domani


Stanotte dove sarai
lo sai che ho dormito male
mi manchi tanto lo sai
è tardi e poi non ho più fame
noi che viviamo in questo temporale
ormai non ci parliamo più
domani, domani
i nostri figli saranno sani
domani, domani
che cosa ci aspetterà.
Stanotte dove sarai
il tempo sembra vuol cambiare
ed io ti immagino sai
che dal terrazzo guardi il mare
noi che viviamo in questa nostalgia
ci piace dire agli altri
che in fondo siamo matti.
Domani, domani
i nostri sogni saranno uguali
domani, domani
forse non ameremo più
domani, domani
i nostri figli saranno sani
domani, domani
che cosa ci aspetterà.



visto:25147 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Femmena


Femmena
con gli occhi sempre lucidi
finisci questo secolo
con qualche ruga in più
e si' cchiù femmena
cu' 'e mmane 'int'e capill'
me piace quann' strill'
parlami ancora.
Io che amo a modo mio
vorrei somigliarti un po'
per non avere più paura.
Riest' accussì my baby
si staje scucciata nun parla'
riest'accussì my baby
m'arraccumann' nun cagna'.
Femmena
pe' mmiez' 'a via se girano
pe' 'st'uocchie verdi e 'st'anima
faje arrevuta'.
Femmena, che cerchi solitudine
capisci quanto è inutile
sai rinunciare.
Io che amo a modo mio
vorrei somigliarti un po'
per non avere più paura.
Ti cercherò my baby
ho messo tutto in borsa
ti chiamerò my baby
vado sempre di corsa.
Riest'accussì my baby
si staje scucciata nun parla'
riest'accussì my baby
m'arraccumann' nun cagna'.



visto:11671 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
For your love


For your love
sarei un uomo da cambiare
decido di star male
for your love
farei lo sai cosa da pazzi
adesso voglio i fatti
allora spogliami da questo dolore
amore, staccami un pezzo del cuore
svegliami da un sonno profondo
amore toccami dove non guarda il mondo
son fatti miei
son fatti miei
se voglio stare con lei
che cosa sei
che cosa sei
amore non guardarmi così
for your love.
For your love
direi che ho venduto tutto
e poi mi vedo brutto
for your love
farei lo sai cose da pazzi
adesso voglio i fatti
e allora salvami da un giorno bestiale
amore, scrivimi due righe normali
guardami, io sono distrutto
amore, lascia che immagini tutto
son fatti miei
son fatti miei
se voglio star con lei
che cosa sei
che cosa sei
amore non guardarmi così.
For your love.



visto:11588 Visualizza i commenti e/o scrivi un commento
Solo


Ciao, io stamattina sono fuori di me
non voglio più sentir ragioni sai
ormai non riesco a fare a meno di te
stammi a sentire per favore
vai io questa volta non ti aspetterò
bisogna scendere giù il cane
mai al mio lavoro io rinuncerò
meglio mangiare senza sale.
Io non voglio stare solo
io non voglio stare solo
. Ciao, dammi un minuto
ho messo a fare il caffè
ho mille cose da pensare
sai la casa non ha senso senza te
nessuno più mi fa incazzare
dai, dimmi dove e quando
io ci sarò
ho tanto bisogno di parlare.
Io non voglio stare solo
io non voglio stare solo.
Solo.




Questa pagina è stata visualizzata 11477 volte.